Attrice

Diane Farr: Bio, Altezza, Peso, Misure

Diane Farr è un'attrice americana nonché autrice di due libri. È meglio conosciuta dal pubblico per i suoi ruoli come l'agente dell'FBI Megan Reeves nello spettacolo della CBS Numb3rs e la pompiere Laura Miles in Rescue Me. Oltre alla recitazione, ha scritto due libri di fama internazionale, The Girl Code, nel 2001 e Kissing Outside the Lines, nel 2011. Nata il 7 settembre 1969 a Manhattan, New York, USA, da Patricia e Thomas E. Farr, è cresciuta come cattolica e in seguito è diventata atea. Appartiene a discendenza irlandese e italiana. Dal 24 giugno 2006 è sposata con Seung Yong Chung, dal quale ha tre figli: un figlio, Beckett Mancuso e due gemelli, Sawyer Lucia e Coco Trinity.

Diane Farr

Dettagli personali di Diane Farr:

Data di nascita: 7 settembre 1969

Luogo di nascita: Manhattan, New York, USA

Nome di nascita: Diane Farr

Soprannome: Diane

Segno zodiacale: Vergine

Professione: attrice

Nazionalità: americana

Razza / etnia: bianco

Religione: ateo

Colore dei capelli: castano chiaro

Colore degli occhi: verdi

Orientamento sessuale: etero

Statistiche del corpo di Diane Farr:

Peso in libbre: 121 libbre

Peso in chilogrammi: 55 kg

Altezza in piedi: 5 ′ 6 ″

Altezza in metri: 1,68 m

Corporatura / tipo: snello

Misure del corpo: 32-25-35 pollici (81-64-89 cm)

Dimensioni del seno: 32 pollici (81 cm)

Taglia di Vita: 25 pollici (64 cm)

Dimensione fianchi: 35 pollici (89 cm)

Taglia di reggiseno / Taglia della coppa: 32B

Misura piedi / scarpe: 8 (US)

Taglia del vestito: 4 (US)

Dettagli della famiglia Diane Farr:

Padre: Thomas E. Farr

Madre: Patricia Farr

Coniuge / Marito: Seung Yong Chung (m. 2006)

Figli: Coco Trinity Chung (Figlia), Beckett Mancuso Chung (Figlio), Sawyer Lucia Chung (Figlia)

Fratelli: sconosciuto

Diane Farr Education:

Loughborough University

Stony Brook University

Fatti di Diane Farr:

* Cresciuta come cattolica, ora è atea.

* Ha iniziato a fare la modella all'età di 12 anni.

* È molto amica di Pauley Perrette.

* Seguila su Twitter e Google+.